51R0gpnpBLL

 

Firenze. Famiglia Sartini.

Un unica palazzina racchiude i componenti di questa famiglia.

Le tre sorelle: Luisa, Laura e Letizia..così diverse così complicate e tremendamente fragili. Luisa è sposata con Marco e hanno un bimbo Giulio di 2 anni, un matrimonio silenziosamente in crisi, un Amore acerbo e con mille dubbi.

Luisa scoprirà un amara verità nel romanzo segreto di suo marito e tutto cambia. Laura è sposata con Andrea, lei è la sorella bella attraente frivola..

Laura sembra totalmente intenta nel lungo e articolato rituale di bellezza di ogni domenica mattina, chiusa nel suo bagno nel quale ha preteso un grande specchio a figura intera così da poter monitorare in santa pace ogni minimo dettaglio del suo corpo.

E’ un lavoro estenuante che richiede tempo e risorse finanziarie mantenere giovane un corpo che anagraficamente ancora lo è indiscutibilmente, ma chi può dire per quanto, almeno ai livelli di assoluta eccellenza che lei pretende da se stessa.

Ma la sua storia è tutta da scoprire tra sospetti e “tradimenti”.

E non appena la porta del bagno di Andrea si chiude, Laura conta lentamente fino a cinque e poi, rassicurata dallo scrosciare dell’acqua nella doccia e dal rumore delle ante di cristallo della cabina che si chiudono, si precipita nello studio con passo felpato alla ricerca del telefonino del marito, che rinviene in una delle tasche interne della sua cartella da lavoro.

E’ acceso e il pin, dopo le pazienti e astute manovre di appostamento per entrarne in possesso, non è ormai più un segreto. Scorre velocemente la cronologia delle chiamate senza trovarvi nulla di insolito o almeno di apertamente sospetto. Ci sono molte telefonate al numero fisso dello studio e questo di per sé non sarebbe un problema se solo Laura non avesse constatato di persona e con occhi pieni di disappunto, che la nuova stagista è una venticinquenne con il fisico di una velina e il viso di un angelo, e se la suddetta fanciulla in fiore non usasse presentarsi allo studio seminuda, rischiando così di far venire una sincope al socio anziano e mantenendo tutti gli altri maschi in uno stato di perenne eccitazione e beota ammirazione.

La vicenda, però che coinvolge di più, per il suo spesso emotivo, è  quella di Letizia, taciturna, solitaria, insicura e il suo chef spagnolo e passionale e un misterioso corteggiatore ..la sua vita prenderà una piega inaspettata.

E poi le zie Elena e Caterina, i loro vecchi dissapori e zia Franca che ama la solitudine ma non disdegna i social e Internet. Come fili che si intrecciano alla fine ciascuno troverà la sua strada.

Lo stile del romanzo è preciso e ricco di dettagli e il ritmo non è mai lento, il tono ironico rende la lettura davvero piacevole e scorrevole.

Buona lettura Ilaria

Annunci