17862661_108699732981223_8982034363999675944_n.jpg

 

Ella Harper, 17 anni, dopo la morte della mamma finge una vita che non ha pur di sfuggire ai servizi sociali.

Solo 17 anni ma è cresciuta prima del tempo, una vita di stenti e sacrifici, una buona dose di dolore e povertà. L’ incontro con Collin Royal stravolgera’ così tanto la vita di Ella da catapultarla in un mondo di lusso, soldi, privilegi e vizi. Colle Royal è l’ amico di suo padre Steve, di cui le resta solo un prezioso orologio.

Collin diventerà suo tutore legale, la porterà a casa sua, nella mega villa dei Royals con i suoi 5 figli.

Inizialmente Ella non sarà per niente accettata, vista come una manipolatrice diretta soltanto ai soldi dei Royals. Ella ha un solo obiettivo da raggiungera, vuole solo diplomarsi e arrivare al college e pur accettando una situazione non facile da gestire tra i Royals e una scuola snob e selettiva, è sempre più convinta a non cedere pur vivendo un altalena di emozioni che la rende più fragile e vulnerabile.

 

Quando sognavo il mio futuro non includeva limousine, ville, ragazze crudeli e vestiti firmati. La bilancia della mia vita è andata fuori fase”

 

E poi c’è lui, Reed. Due calamite che non riescono a stare lontano.

 

” Mi chiedevo solo a che gioco stessi giocando “

” Sto cercando di sopravvivere “

 

Ella è un personaggio che mi è piaciuto molto, forte combattiva, sempre con la testa alta anche se il suo ingresso in casa Royals non è stato semplice, le ha dato un po’ di speranza per il futuro e invece il finale lascia quell’ amaro in bocca..perche’ Ella dovrà rialzarsi all’ ennesima ricaduta.

Erin Watt, pseudonimo delle due scrittrici, hanno dato vita ad un Young adult carino, il libro si divora in poche ore, pur con qualcosa di già letto e riletto è capace comunque di tenere legato il lettore fino alla fine…

Non ci resta che aspettare il seguito con la speranza che riaccenda la giusta curiosità.

Buona lettura Ilaria

Annunci