Le missioni Don Bosco hanno aderito alla giornata europea contro il traffico di esseri umani svoltasi il 18 ottobre 2018

 

Missioni Don Bosco aderisce all’iniziativa del Consiglio d’Europa, insieme con le altre organizzazioni – governative e non – che si impegnano a contrastare il fenomeno della tratta. Nello specifico, la nostra Associazione sviluppa con i missionari e con i volontari progetti per contenere la fuga dai Paesi poveri, investendo risorse sulla formazione, quella professionale in particolare; ma si trova anche sul fronte del recupero di minori, sottratti ai trafficanti, ai quali dà accoglienza e cura psicologica.

 

Sul tema della Giornata, segnaliamo l’articolo pubblicato su:

#MissioniDonBosco: https://hubs.ly/H0f8WFg0

 

Più complessivamente potete trovare la presentazione della campagna STOP TRATTA realizzata con il VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo su:

#StopTratta: https://hubs.ly/H0f8WFg0

La prossima Corsa dei Santi a Roma (1° novembre) metterà al centro dell’attenzione dei partecipanti e dei media che seguiranno l’evento la questione delle bambine rese schiave in Sierra Leone:

#CorsadeiSanti: https://hubs.ly/H0f8Vt-0

 

Le missioni Don bosco sono a disposizione per maggiori informazioni e contatti con i missionari coin-volti.

 

 

Chi siamo

Missioni Don Bosco nasce nel 1991 in Italia per accompagnare i missionari e le missionarie di Don Bosco che in 133 Paesi, in oltre 3.500 case salesiane, portano istruzione e formazione professionale ai bambini e ai giovani in difficoltà attraverso lo stile missionario tipico della congregazione: una presenza e uno stile improntati sulla comprensione e sulla valorizzazione delle realtà culturali, sociali e religiose con le quali vengono a contatto.

L’obiettivo è portare sviluppo nei paesi svantaggiati e offrire un sostegno alle popolazioni in difficoltà non solo con aiuti immediati e interventi emergenziali, ma soprattutto con un’azione mirata a trasmettere ai minori a rischio valori e strumenti che permettano loro di diventare soggetti attivi nello sviluppo sociale del proprio paese. Un’azione che vuole crescere nel tempo per offrire a sempre più bambini e ragazzi l’opportunità di ricevere un’educazione, di costruirsi un futuro con le proprie mani attraverso strumenti concreti, in particolar modo quelli della formazione professionale e dell’avviamento al lavoro.

“Le realizzazioni che mi stanno più a cuore in terra di missione sono le opere scolastiche perché, visitando la parte del mondo che è più povera, mi sono reso conto che la cultura e la formazione tecnica e professionale sono gli strumenti con i quali noi salesiani possiamo insegnare ai giovani a pescare. Non gli diamo semplicemente un pesce per sfamarsi oggi”, sostiene Giampietro Pettenon, presidente di Missioni Don Bosco.

 

 

Missioni Don Bosco Valdocco Onlus
Via Maria Ausiliatrice, 32- 10152 Torino – Italia
Tel. +39 011-3990101
Fax +39 011-3990195
Email info@missionidonbosco.org