Oggi il blog è lieto di presentare il libro di Niccolò Orlandini “Gold love death”, Porto Seguro edizioni.

62139308_633277110486145_3882166594633203712_n

 

SINOSSI

Personaggi:

Mr.Bennet:Governatore

Mr.Seymour Mason:Sindaco

Bill McMannan “Volpe di Ferro”:Sceriffo

Wilson Slifer:Prete S.Giacomo Minore

Nora Tuckett:Segretaria Governatore

Alchimista:Criminale, ex-membro dei Cacciatori d’Ambra

Kane:Capo Cacciatori d’Ambra(deceduto)

Saladino:Capo Oscurados

Senor Haslam:Trafficante

Cap 1:Piombo

-Inizio in medias res, scontro a fuoco.

-Morte del precedente sceriffo in uno scontro a fuoco con loschi individui, interviene criminale mascherato chiamato “Alchimista”.

-Mr Bennet ed il sindaco discutono per il successore dello sceriffo. Mason propone Edgar Davies, ma il governatore non si lascia convincere e sceglie Bill McMannan.

-Mr Bennet a colloquio con Bill McMannan, sostituto dello sceriffo.

-Funerali precedente sceriffo, tutti i personaggi principali presenti.(Anche solo accennati)

-Fine funerale, Don Slifer parla con Nora.

Cap 2:Ferro

-Notte dopo seguente:Slifer va a letto con Nora(si fa intendere che la loro sia una relazione abituale).

-Dialogo tra Senor Haslam e Alchimista, accordi vari. Haslam conosce la sua vera identità. Preoccupazione di Haslam per l’arrivo degli Oscurados, terribili mercenari. Sono i responsabili della morte del precedente sceriffo.

-Mattino seguente:L’Alchimista ed il suo compagno “il Muto” assaltano una diligenza, ma in realtà era un trappola di McMannan ed i suoi uomini.

Intervengono anche gli oscurados,guidati da Saladino, che prendono possesso dell’oro.

-Nel frattempo attentato verso il governatore ed il sindaco, i quali sopravvivono.

-Governatore fa richiesta di provvigione dell’esercito.

Cap 3:Stagno

-Viene presentato Saladino, capo degli Oscurados, i mercenari più forti e numerosi dell’Ovest.

-Scene di vita cittadina.

-Incontro tra Slifer e McMannan, storia cattura di Kane, capo del gruppo di criminale in cui vi era anche l’Alchimista.

-Alchimista, Haslam ed un criminale locale chiamato Gordon decidono di allearsi per sopraffare gli Oscurados.

-Notte:Nora e Slifer parlano della situazione in cui versa Gold Hill. Si scopre che Slifer è Alchimista.

Cap 4:Rame

-Scontro tra Oscurados e Alleanza criminali. Oscurados ottengono vittoria schiacciante, muore il Muto.

-Giorni successivi, scene di vita quotidiana.

-Slifer va in paese per contattare i Cacciatori d’ambra rimasti tramite lettere. Incontro con Mason.

-Arriva la provvigione dell’esercito. McMannan furioso a colloquio con Mr Bennet per mancanza di fiducia.

-Nuovo dialogo tra Slifer e McMannan sulla giustizia. McMannan va a trovare Slifer in chiesa e scopre dell’assenza di Moreau.

-Durante incontro segreto con banchieri e uomini loschi,con cui Haslam e Slifer tengono affari illegali(rivendita oro e armi), la provvigione militare fa irruzione nella struttura.

Arresta/uccide tutti.

Sopravvivono solo Haslam e Slifer, il quale poi uccide Haslam stesso, una volta scoperto che

Haslam aveva stretto un accordo col Generale Montgomery. FLASHBACK Cacciatori d’ambra.

Cap 5:Mercurio

-Sindaco a colloquio con McMannan, Mason rivela a McMannan che Slifer è Alchimista.

-Arrivano i Cacciatori D’Ambra.

-Intenso dialogo tra Don Slifer ed il fratello Felix. Il reverendo accenna al suo amore per Margot Lacrouix.

Cap 6:Argento

-Oscurados cerca di trafugare dell’oro fuori confine, scontro con i Cacciatori d’ambra, che vincono.

Pare che Mr Bennet e Saladino fossero d’accordo per spartirsi l’immenso bottino. Inganno scoperto da Nora.

-Mr.Bennet viene ucciso da Edgar Davies.

-Tornati alla Chiesa, si spartiscono il bottino. Intervengono gli uomini dello sceriffo che uccidono/arrestano tutti. Slifer, ferito, fugge.

-Viene trovato quasi esanime da Nora, la quale in lacrime gli spiega che lo ha tradito alleandosi con il sindaco Mason il quale ha le prove che lei era un membro dei Cacciatori d’Ambra. Mason è anche in combutta con Saladino e c’è dietro lui a tutti gli intrighi. Gli aveva mentito, Mr. Bennet in realtà era estraneo alla vicenda.

Slifer muore tra le braccia della ragazza.

Cap 7:Oro

-All’interno della chiesa però McMannan trova il testamento di Slifer. FLASHBACK WILSON SLIFER(in cui si spiega la sua relazione con Margot).

-Funerale di Wilson Slifer, McMannan ed i suoi uomini non hanno rivelato la vera identità del prete lasciando intatto il mito del buon prete misericordioso. Mason nuovo governatore, McMannan acclamato come un eroe.

– Colloquio tra Nora, Saladino e Mason. Nora uccide Edgar Davies/Saladino, permettendo a Mason di completare il suo disegno.

-Mattino seguente, Mason a colloquio con McMannan, il quale aveva avvertito lo sceriffo dello scontro tra Oscurados e Cacciatori d’ambra,

McMannan, capito che c’è qualcosa sotto, chiede cosa ci sia sotto.

Spiegazione piano Mason. Attraverso un accurato e complesso disegno è riuscito ad avere il controllo di ogni fonte di ricchezza e potere della zona.

Mason corrompe McMannan, il quale per non perdere la fama che aveva conquistato si sottomette al governatore.

Lo sceriffo parte verso Parigi per esprimere l’ultimo desiderio di Slifer. Far avere a Margot un quadro ed una lettera.

-Notte:Panoramica personaggi principali. Nora a letto con Mason.

 

L’AUTORE

 Nicolò Orlandini, nasce a Lucca il 30 Aprile del 1996. E’ di Montecatini Terme(Pistoia), città dove è cresciuto. Frequenta la facoltà di Economia e Turismo di Firenze. E’ un lettore molto selettivo, il suo libro preferito è “La caduta”, di Albert Camus.

Sin dai 12-13 anni ha cercato una valvola di sfogo per la sua immaginazione, trovandola nella scrittura di canzoni. Questo suo bisogno di manifestare in qualche modo ciò che ha da dire è cresciuto di pari passo con l’età, portandolo l’anno scorso ad iniziare Gold Love Death.

In questo libro ha messo tutto se stesso, è il cupo riassunto di come vede l’amore, la vita e la società.

Ciò che ha rappresentato in Gold Love Death è ciò che vede, ciò che prova, contestualizzato in un ambiente western.

La scelta di quest’ambiente è stata dovuta al fatto che i film western non gli sono mai piaciuti e quindi non avendo “interesse nel copiarli” ha provato a scrivere qualcosa di originale.

Infatti Gold Love Death pensa possa essere considerato più un thriller che un western. Ha cercato il più possibile di scrivere senza filtri, dando molta attenzione ai dettagli, sia nella forma, sia nella trama.

E’ sono fiero dell’intreccio che ho costruito, e spera che venga apprezzato, quello è il suo principale obiettivo. Scrivere qualcosa che intrattenga.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...