“Dalla Terra di Nessuno” di Rafael Guerrero, traduzione di Corrado Pastore. A cura di Francesca Giovannetti

 

Dalla-terra-di-nessuno.jpg

 

I romanzi di Rafael Guerrero si distinguono subito : il protagonista e l’autore sono la stessa persona. E al lettore viene spontaneo chiedersi se in quel preciso momento sta conoscendo una persona o un personaggio.

La risposta potrebbe essere: entrambi.

Dopo “ Muoio e torno” , primo romanzo della serie, torna il detective Guerrero, in splendida forma, intelligente, esperto, abile.

Dalla Sicilia alla Siria, passando per Roma e Madrid, le rocambolesche avventure del detective privato spagnolo non lasciano tregua.

L’imprevisto, l’inganno, il crimine, sono sempre dietro l’angolo, a volte il protagonista ne è consapevole, altre sono come docce fredde su pelle a quaranta gradi.

Da indagini sulla fedeltà coniugale all’intrigo internazionale il passo è lungo ma Guerrero lo rende breve, rapido e credibile.

Lo scenario siriano è devastante.

Le descrizioni crude e d’effetto. Il dio denaro comanda su tutto e tutti, inganni e manovre subdole portano infatti questo come unico denominatore.

La caratterizzazione dei personaggi è notevole.

In pochi tratti appaiono davanti agli occhi e sembra quasi di poter alzare lo sguardo e vederli.

Ognuno ha il suo tratto distintivo, poche battute bastano per individuare il soggetto di un dialogo.

Il detective Guerrero è un “cacciatore” di professione ma nello scenario contorto e malato del medio oriente il ruoli non sono mai ben definiti e il rischio di divenire preda è alto.

Profondo e allo stesso tempo scanzonato e ironico, lo scenario che si apre rivela una realtà bruciante come sabbia negli occhi. Siamo tutti burattini coi fili tirati dai potenti. Una lezione amara.

Il protagonista ingaggia una lotta con se stesso, continuamente.

Ama il suo stile di vita ma si trova inconsapevolmente a desiderare anche altro e trova una soluzione efficace per sopire il contrasto: stendere una pesante coperta di cemento impastata con il cinismo.

Funziona, sopravvive, passa oltre.

Un romanzo per chi vuole andare un passo oltre.

Consigliato.

Se vi siete persi il primo volume, scopritelo qui, con noi.

https://lesfleursdumal2016.wordpress.com/2018/05/23/muoio-e-torno-di-rafael-guerrero-babelcube-editore-a-cura-di-francesca-giovannetti/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...