“Un gelato buono da morire” di Dino Cassone edito Les Flaneurs Edizioni. A cura di Ilaria Grossi

71279821_521097985112747_2388099535671918592_n.jpg

Dino Cassone, autore conosciuto con il romanzo “La Bugiarda”, ritorna con un nuovo libro. L’autore sottolinea nel prologo che non è proprio “un giallo” e nelle primissime pagine ci svela la morte di Don Ciccio Zampana, “usuraio” di Rosicano.

Una scelta insolita che non pregiudica la voglia di sfogliare le pagine del libro, la curiosità è tanta e vi spingerà ad arrivare fino alla fine.

La cornice di questa misteriosa morte è la festa del paese, accolta con grande entusiasmo dalla gente del luogo, in trepida attesa per l’arrivo del cantante Mario Merola.

E’ così inizia la storia, la morte di Don Ciccio Zampana apre una vaso di pandora, precisamente un quadernetto, rivela nome e cognome di povere vittime del suo losco giro.

Le indagini saranno affidate al maresciallo Paolo Sapone, sostenute un po’ alla buona dalla moglie Margherita e da una tenacia giornalista con sete di verità e voglia di accendere i giusti riflettori sulla troppa omertà di Rosicano.

Il lettore conoscerà così i vari personaggi e le loro storie di disperazione, tradimenti, pettegolezzi, la cui morte di Don Ciccio sembra proprio aver alleggerito molti pensieri e preoccupazioni.

Curiosi di conoscere…un gelato buono da morire?

Dino Cassone si conferma uno scrittore talentuoso, con uno stile sempre così preciso, attento ai dettagli, ironico e vi assicuro che vi farà sorridere spesso.

La sua vena di giornalista ci proietta in una realtà assai vicina, capace di portare il lettore dietro le quinte di una rappresentazione dolceamara della vita.

Dino Cassone, ammetto la mia preferenza per “La Bugiarda”, pubblicato qualche anno fa, ma con “un gelato buono da morire” ho scoperto un altro Dino che non delude anzi coinvolge con tutta la sua simpatia ed empatia e speriamo di cuore che Destiny possa predire al più presto..il tuo terzo libro.

Buona lettura

Ilaria Grossi per Les Fleurs du mal blog letterario

Annunci

Un pensiero su ““Un gelato buono da morire” di Dino Cassone edito Les Flaneurs Edizioni. A cura di Ilaria Grossi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...