“Con parole che non conosci” di Francesco Delle Donne, AughEdizioni. A cura di Ilaria Grossi

76782738_501057987430348_3241063711191859200_n.jpg

Perchè bambina ormai lo sai la vita è fatta di pause e accelerazioni. Come un vecchio vecchissimo blues proprio così”

Napoli è la cornice di un’amicizia forte e sincera tra Sal e Masi, un’amicizia senza filtri, di quelle che puoi essere sempre te stesso e non sentirsi giudicato se durante la proiezione di un film ti addormenti un attimo al suo fianco.

Un’amicizia che li vede ragazzini, studenti universitari e poi adulti. Sal, studente d’ingegneria, più filosofo che ingegnere, non ha il coraggio di dichiararsi a Masi, soffre in silenzio per aver perso la sua “amica” tra le braccia di Michele.

Tante le parole non dette e la mancanza è forte, le notti sono insonni.

Sal si rivolge a Masi su un piano più ideale che reale, ma la realtà per quanto dolceamara possa essere, bussa sempre alla porta e una telefonata in piena notte farà vibrare il pavimento e ogni oggetto come se fosse una scossa di terremoto. Vibra anche l’anima di Sal, l’anima di chi non vuole arrendersi.

“Ci sono cose che vedi solo all’alba. Ma sono sempre lì, se hai gli occhi giusti per guardare”

Lo stile di Francesco Delle Donne si compone di una buona dose d’ironia, irriverente e vibrante.

E’ proprio come un “vecchio blues” è fatto di pause e accelerazioni: riflessioni, momenti introspettivi riguardanti una realtà che non soddisfa e un fiume inarrestabile di parole non dette che si trasformano a tratti in poesia.

“Ti sorprenderò, con parole che non conosci. Parole che scorrano da me verso te e che tu possa col tempo comprendere e decifrare. Parole che nessun fuoco di vulcano sia in grado di sciogliere o cancellare e invece rafforzi, pietrificando un ponte di attimi eterni tra noi”

Buona lettura.

Ilaria Grossi per Les Fleurs du mal blog letterario

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...