Oggi è in arrivo un libro che non dimenticherete facilmente “Cose strane, Semper Eaden” della talentuosa Alessandra Paoloni. Domani ne saprete di più!!!

 

COSE STRANE - SEMPER EADEM [ANTEPRIMA]

 

 

Uomini di una società in declino che nulla fa se non uccidere ideali e miti, ascoltate la storia di noi esseri immortali che più di tutti abbiamo il terrore della Fine.

Poiché non si può distinguere la luce dalle tenebre se prima non le si attraversa entrambe.

Mai lasciare andare a briglia sciolta il cervello, o si finisce con il perderlo. Bisogna tenerlo a freno. Un uomo savio si riconosce dal controllo che ha su di sé.

 

Sinossi

Fin dal principio Bene e Male, Luce e l’Oscurità, angeli e vampiri sono in lotta tra loro.

Il mondo non è altro che una società sull’orlo del caos. Bisogna semplicemente scegliere da che parte stare.

Rachel Arville è una giovane ragazza che vive a Crosswinds Grange coi genitori. Una notte fredda e piovosa di dicembre segna la fine della sua vita mortale: un vampiro di nome Blaine la trasforma in una creatura della notte assetata di sangue.

Rachel dunque non esiste più, al suo posto c’è Leilamira, una vampira inesperta e spaventata. In suo aiuto accorre un angelo mandato da Dio, Cahetel, che ha il preciso ordine di salvare l’anima di quella creatura prima che sia troppo tardi. Ora Leilamira deve fare la sua scelta: soccombere alla dannazione eterna o correre verso la Luce? Quel che è certo è che i vampiri non lasceranno vincere il Bene.

Ma è veramente tutto così come sembra?

Dati libro 

Titolo: Semper Eadem

Autrice: Alessandra Paoloni

Progetto: Cose strane

Prezzo: 1,99 al lancio (2,99 poi)

Genere: paranormal horror

Pagine: 104

Data uscita: 8 maggio 2020

Formato: Ebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...