“Parthenope inferno celeste. I molteplici volti dell’umanità” di Silvana Campese. A cura di Francesca Giovannetti

Chi è Pathenope? È la città. È Napoli, è donna, anzi donne.

Donne ignare che vivono la Storia e l’esistenza, invisibili, cieche e succubi, donne che fuggono portando bagagli di dolore e silenzio, donne che anelano al riscatto nonostante le cicatrici.

Una saga familiare che si dipana non attraverso l’ordine cronologico degli anni, ma attraverso le vite delle protagoniste.

Un affresco impietoso di Napoli, condito da personaggi che rappresentano non il singolo ma la categoria: il padre sfaticato, il figlio coinvolto in affari poco chiari, la figlia che fugge, la madre che con disperata tenacia cerca di tenere i brandelli di una famiglia che non ha quasi senso.

Nascite, incontri, morti. Un susseguirsi di eventi privati incastonati nella pellicola di un secolo di Storia.

L’uno si fonde con il tutto, restituendo un quadro non sempre facile da distinguere con nitidezza: ma forse anche questa è Napoli, un crogiuolo denso di vita e non vita, di etnie, di uomini e donne con le loro debolezze.

Il senso dell’immediatezza viene restituito al lettore attraverso le conversazioni rigorosamente riportate in dialetto, alle quali ci si accosta con primitivo intuito, dispiacendosi che manchi in nota una breve traduzione per non perdere neanche una sfumatura della voce d’inchiostro.

Pulcinella, il Vesuvio, la Malavita: tutto è città, tutto è Parthenope.

Un testo di lettura non veloce, bisognoso di attenzione da parte di chi vuole davvero cogliere la voce dalle pagine. Una voce di donna, di città, di Storia.

Parthenope Inferno Celeste : paradiso e inferno, luce e ombra, vita e morte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...