“La casa di Teresa” di Melissa Turchi, AughEdizioni. A cura di Ilaria Grossi

Il viaggio con Gloria è stato un viaggio intimo, profondo, pieno di crepe e fragilità.

Ritornare a Punta Scalzi ha aperto un enorme baule, dentro ho trovato silenzi, parole non dette e un bigliettino, tra un ricettario ” non vendere la casa “

Gloria, alla soglia dei quaranta anni, è alla ricerca di un figlio con il compagno Marco, ricerca che ogni mese si tinge di amarezza, tristezza e lacrime strozzate e quel tic tac, le ricorda che il tempo scorre e lei, Gloria, non è ancora mamma.

Gloria si allontana da casa per prendere tempo e capire perché quel “noi” si è svuotato di significato.

Direzione Punta Scalzi, la casa al mare, la casa di Teresa, la sua mamma.

Un ritorno che l’aiuta a mettere in discussione tutto, presente e passato, a capire che non sta andando verso la direzione giusta o forse è tempo di cambiare, ascoltarsi e mettere a tacere silenzi ingombranti.

“Ho paura.

Ho paura di me e di essere nuovamente investita dal vuoto”

“Stanca dei silenzi indecifrabili. Stanca di essere stanca”

Da piccole scosse, in poche ore, passerà ad un vero e proprio terremoto interiore, coinvolgendo la sua relazione con Marco e un passato che ha il nome di un padre che non c’e più, restano solo i suoi silenzi e colpe mai confessate.

L’incontro con l’amica Annalisa, il dolce attesa, segna un cambio di rotta, Gloria sta cambiando e la direzione da seguire è più vicina che mai.

“Per questo scelgo me”

Lo stile di Melissa Turchi è scorrevole e cattura sin dalle prime pagine, immergendo il lettore nella testa e nel cuore di Gloria.

Un viaggio interiore, intimo, familiare, doloroso e pieno di crepe ma che sarà in grado di regalare luce grazie ad una forte solidarietà femminile.

Buona lettura 

Ilaria Grossi per Les Fleurs du mal blog letterario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...