Imperdibile uscite targate Fefè edizioni!


LINGUA
estetica della soglia di VALERIA CANTONI MAMIANI

Nella collana diretta da Lucio Saviani Gli oggetti del desiderio

La lingua è l’organo che si muove sulla soglia, della soglia si apre al mondo e porta il mondo nel corpo. Cibo ed eros conquistano senso grazie a lei, gli innamorati e i buongustai lo sanno bene. Non c’è il bello in lei ma c’è il buono e, secondo Platone, il buono porta bellezza. Dunque è la regina dell’estetica. Ma è anche il nome immateriale che segna l’identità di ogni individuo e della sua comunità.

VALERIA CANTONI MAMIANI vive e lavora a Milano. Filosofa e mediatrice dei conflitti, ha creato Leading by Heart, scuola di management per creare ambienti di lavoro emotivamente sicuri e fertili. Docente di Arte e Impresa alla cattolica di Milano. Membro del comitato artistico del triennale di Milano/teatro. Membro del cda della Fondazione Adolfo Pini. Presidente di ArtsFor, società di progettazione/consulenza culturale e di formazione.

Pagine 130 prezzo 12,00 euro

***

ZENZERO & MELISSA storie di cibo in viaggio con lo chef di STEFANO CALLEGARO & GIUSEPPE BOSIN prefazione FEDERICO QUARANTA

Dalle montagne alpine alle città, dalle pianure alle colline fino alle isole del sud: 20 grandi ricette e 20 grandi personaggi legati al cibo. Ogni personaggio si mette a nudo con i suoi ideali, le sue passioni, i suoi ricordi, le sue vicende personali. E con la sua ricetta tipica, che chef Callegaro reinterpreta adatta spiega descrive illustra, sempre con l’utilizzo dei prodotti e delle eccellenze del territorio italiano.

STEFANO CALLEGAROveneto di Adria, vive e lavora a Milano. Già rugbista, agente immobiliare, laureato in comunicazione, ha vinto Masterchef Italia 4 e da lì in poi è diventato un talentuoso chef h24. Come vincitore di Masterchef, ha pubblicato Alla ricerca del gusto con Rizzoli vendendo migliaia di copie.

GIUSEPPE BOSINautore e sceneggiatore rai, è stato a La prova del cuoco per 13 anni realizzando 2500 puntate e innumerevoli special per Rai uno, ora è autore di Linea Verde.

Pagine 134, prezzo 15 euro.

***

IL MONDO STA TUTTO IN CUCINA. “buon cibo e buona scrittura fanno la felicità” Di CLAUDIO GARGIOLI

Il romanzo appassionante di un ristorante d’eccellenza

Gargioli sembra aver scritto la base per una fiction ambientata intorno ad un ristorante. Dove si muovono il protagonista – lo chef, il capitano – i coprotagonisti e le comparse. Ingrediente principale: la passione per la cucina e un gruppo unito, che fa la differenza. Gargioli ha vinto premi letterari e scritto per il teatro e si vede: la scena del romanzo è il cuore del centro di Roma; le citazioni sono ricette storiche da Apicio a Carnacina; la colonna sonora onnipresente è jazz, da Chet Baker a Stan Getz.

CLAUDIO GARGIOLI Nel 1961 – 60 anni fa – il padre di Claudio, Armando, aprì a cinquanta metri dal Pantheon, nel cuore di Roma, una Bottiglieria con cucina. Nel 1974 Claudio, promettente studente di Scienze Politiche, è chiamato a sostituire per necessità un cameriere malato. “Folgorato sulla via di Damasco”, viene catturato dalla cucina, diventa uno chef affermato e insieme alla sua famiglia gestisce ora un’eccellenza della ristorazione storica romana.

Pagine 244, prezzo 15 euro.

***

MARIA MONTESSORI TRA ROMEYNE RANIERI DI SORBELLO E ALICE FRANCHETTI “Dall’imprenditoria femminile modernista alla creazione del Metodo Di CLAUDIA PAZZINI

In Umbria, all’inizio del Novecento, una serie straordinaria di pratiche sociali e didattiche d’avanguardia si concentrò in un triangolo tra la villa montesca dei baroni franchetti a Città di Castello, Palazzo Sorbello a Perugia e la villa del Pischiello sul trasimeno dei marchesi Ranieri di Sorbello. A guidarle due amiche di origini newyorchesi: la baronessa Alice Franchetti e la marchesa Romeyne Ranieri di Sorbello. Questo straordinario intreccio virtuoso di operosità sociale è trattato con grande ricchezza di documenti e testimonianze in questo libro.

• DUE NEWYORKESI IN UMBRIA

• NOBILDONNE E MODERNISTE

• FEMMINISMO E GIUSTIZIA SOCIALE

• PRIMI CORSI CON LA MONTESSORI

CLAUDIA PAZZINI storica dell’arte e curatrice museale, vive a Roma. Dal 2003 è curatrice delle collezioni d’arte e responsabile della musealizzazione di Palazzo Sorbello a Perugia. Ha organizzato diverse mostre a carattere storico artistico, collaborato col Dipartimento di Arti Grafiche del Louvre e pubblicato numerosi saggi sul collezionismo d’arte romano ed umbro. Negli ultimi dieci anni si è specializzata nelle didattica museale, nell’editoria per l’infanzia e nella storia dell’educazione.

Pagine 230, prezzo 15,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...