Il blog consiglia “Nodo di Sangue” di Antonella Vigliarolo, Segreti in giallo edizioni. Da non perdere!

«Mi farai entrare?»

chiese la strega, impaziente.

L’esperienza le aveva insegnato che di fronte a predatori di esseri umani era meglio mostrarsi spavaldi piuttosto che troppo titubanti .  

Le labbra sottili del vampiro si piegarono in un sorriso sghembo, troppo affabile per essere reale.  

Un’altra donna lo avrebbe considerato un bellissimo sorriso, di quelli che restituivano una parvenza di raggiungibilità ad un’avvenenza di solito fredda e distante.

Ma anche se Zeno non le era mai stato ostile, la sola cosa che lei aveva visto nel carisma superficiale del vampiro era il pericolo che dissimulava.

Non importava quanto Zeno potesse mostrarsi gentile, alla fine. I suoi istinti lo avrebbero sempre obbligato a vederla meno come una persona e più come una potenziale preda.

Lasciarsi convincere che potesse essere altrimenti era da sprovveduti.

«Buon giorno anche a te, Dafne. Vedo che il tempo non ti ha resa più socievole.»

Dafne Foscolano ha lottato a lungo per costruirsi una vita serena e normale, lontana tanto dai traumi della sua infanzia quanto dai drammi costanti della pittoresca cittadina in cui è stata educata alla stregoneria. Eppure, quando il suo insegnante ed ex-tutore, George, scompare in circostanze misteriose, non ha altra scelta se non fare ritorno a Rocca Brumosa, un luogo magico e pericoloso dove varie specie sovrannaturali e comuni mortali hanno stabilito una riluttante convivenza. Si troverà a collaborare con lo spietato vampiro Zeno, a dispetto della diffidenza astiosa che nutre verso la sua intera specie e a confrontarsi, ancora una volta, con una comunità in cui segreti e bugie sono davvero all’ordine del giorno, riscoprendo però anche se stessa e le sue radici di strega.

BIOGRAFIA BREVE
Antonella Vigliarolo nasce a Rossano Calabro (CS) il 23/01/1984, ha conseguito la maturità classica presso il liceo Ivo Oliveti di Locri (RC), ha frequentato la facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’università Gabriele D’Annunzio di Chieti, dove è residente, e attualmente sta concludendo il corso di formazione professionale di Illustrazione alla Scuola Internazionale Di Comics di Pescara. È appassionata di mitologia, folklore e pittura ad acquerello. Ama scrivere fiction paranormali nel tempo libero. È stata terza classificata al concorso nazionale di Poesia Giovani del convegno Maria Cristina del 2002 e nel 2011 ha pubblicato il racconto ‘Gemini’ nell’antologia ‘Favole della Mezzanotte’ di Ciesse Edizioni. Nel 2013 ha pubblicato ‘I Cancelli Di Elfhame’ nell’Antologia Horror Storytelling di Watson Edizioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...