Giulia Previtali ci parla oggi di film “The Royal treatment”. L’amore è nell’aria. Pronti?

L’amore è nell’aria stasera, ma anche ironia e prevedibilità.

Quando un film è prevedibile film dall’inizio?

Quando la trama è così trita e ritrita che si guarda semplicemente perché è un po’ come “stare tranquilli”.
Questi film, io li chiamo perfetti per fare “qualsiasi altra cosa”: cucinare, messaggiare… anche se ne perdi un pezzo, non è un problema, l’importante è guardare qualcosa. Come fosse un “sottofondo”.

Ed è questo il caso di The Royal Treatment, tradotto orrendamente in italiano come “Il trattamento reale”.
Ma che cos’è? Ma non è questa la traduzione adatta!

The Royal Treatment è un film del 2022, romance e americano, diretto da Rick Jacobson, con Mena Massoud (Aladdin) e Laura Marano (The Perfect Date).

Laura interpreta Izzy, una parrucchiera a Manhattan che per puro caso riesce a tagliare i capelli al principe Thomas di Lavania, interpretato da Mena Massoud.

Il film prosegue fin dall’inizio con i peggiori cliché tipici di questo genere: il principe si innamora della ragazza normale, stanco delle imposizioni della vita aristocratica.

Il cast è un po’ “low budget” ad eccezione di Mena Massoud, dopo il film della Disney. Ma siamo ben lontani da quell’interpretazione e quegli effetti speciali.
Netflix per questi progetti bada a spese in ogni senso.

Sicuramente non è niente di che a livello di trama, ma in questo periodo particolarmente “monotono” e un po’ particolare che stiamo ancora vivendo, riesce a strappare un sorriso – spesso ai limiti un po’ dell’imbarazzante, ma riesce comunque nel suo intendo.

Non si sta parlando di una pellicola che verrà ricordata negli anni o creata per vincere un Oscar, ma riesce nella sua impresa: essere godibile fino alla fine.

Non è necessario guardare, leggere, giocare sempre a qualcosa di “pesante” o impegnato. A volte abbiamo davvero bisogno di staccare la mente e goderci semplicemente qualcosa che ha lo scopo di farci sorridere.

Senza pretese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...