Il blog è lieto di presentare “Dalle finestre del borgo. Agenzia Sambuco & Dell’Oro: indagini dal passato” di Alessandro Reali, Fratelli Frilli editore. Da non perdere!

Aprile 2020. Il mondo è colpito dalla pandemia di coronavirus. La situazione in Italia, in particolare nelle regioni del Nord, è tragica. Sambuco, come la maggioranza della popolazione, si attiene alle regole del lockdown. Isolato nel suo appartamento di Borgo Ticino a Pavia, medita su quello che sta succedendo e, tra una riflessione e l’altra, rievoca alcuni lontani episodi della sua ormai lunga carriera di investigatore privato a partire dalla prima indagine del 1990, quando ebbe inizio il sodalizio con Selmo Dell’Oro. Ripercorrendo le dodici inchieste, oltre a godere delle peripezie investigative dei due nostri antieroi alle prese con personaggi variegati – delinquenti comuni, maniaci sessuali, politici corrotti, traditori, poveri disperati, ribelli, stravaganti innamorati, prostitute, misteriosi affaristi e giovani yuppies – è forse possibile comprendere come mai, in un momento così tragico, al nostro detective venga voglia di ricordare come eravamo…

Alessandro Reali è nato a Pavia il 4 febbraio 1966. Per Fratelli Frilli Editori ha già pubblicato “Fitte nebbie. La prima indagine di Sambuco & Dell’Oro” (2012), “La morte scherza sul Ticino” (2013), “Risaia crudele. Quei giorni dell’inverno del ’45” (2014), “Sambuco e il segreto di viale Loreto” (2014), “Ritorno a Pavia. Un altro Natale per Sambuco & Dell’Oro” (2015), “La Bestia di Sannazzaro. Lomellina, inverno di guerra 1917” (2016), “Ultima notte in Oltrepò” (2016), “Il fantasma di San Michele” (2017), “Pavia sporca estate” (2018), “La ragazza che sorrideva sempre” (2019), “La matta di Milano” (2020), “Blues delle risaie d’autunno” (2020) e “Il giallo della valigia di Piazzale Lodi” (2021). Per Ticinum Editore ha pubblicato la raccolta di racconti “Il diavolo del Ticino” (2017). Per Le mille e una pagina ha scritto “Il quaderno di Giulia” (2021).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...