Il blog è lieto di presentare “Adam” di Lucia Moreschi, Nua Edizioni. Imperdibile!

«Adam» di Lucia Moreschi Il libro perfetto per gli amanti del crime

Un thriller psicologico suggestivo, dove realtà e fantasia sono in bilico sul filo del rasoio

A New York, lo psichiatra Adam Myles Nolen tenta di fare il proprio dovere senza lasciarsi travolgere dal vissuto delle persone che ha in cura.
Victoria Williams, una sua paziente, viene trovata morta e Adam scopre di essere il principale sospettato.
A peggiorare la situazione grava su di lui anche il sospetto di aver causato la morte di un altro paziente.

Ellen Amy Madson, giornalista investigativa che indaga su questi crimini, non riesce a mantenere il giusto distacco professionale. Si innamora di Adam sebbene tutte le prove sembrino portare a lui.
Con l’avanzare delle indagini il confronto tra i due diventa inevitabile e alla fine nulla rimarrà intatto.

Un romanzo intenso, tortuoso, affascinante.
Una donna fragile ed incredibilmente forte, una New York pulsante e in costante mutamento e una storia che non dimenticherete facilmente.

L’autrice

Nata a Edolo (Brescia) il 20 aprile 1983, considera la scrittura come una porta oltre la quale vive il mondo stesso di chi scrive.
Libera professionista nel settore benessere, crede fermamente nelle storie di chi per lavoro tocca con mano, immaginando spesso libri e non persone.
Autrice di “Per chi beve caffè amaro” (2018), del racconto “Covid – 19 Milioni di stelle” (2020) e del thriller “Il colore di ognuno” (2021), editi da Youcanprint.
È sempre in cerca di nuovi stimoli che rendano un senso al suo desiderio di raccontare.

ADAM
LUCIA MORESCHI
PAGINE: 280
FORMATO: BROSSURA CON ALETTE A5
PREZZO: 17,00 €
ISBN:9788831399722

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...