Modus operandi, collettivo di scrittura creativa attivo da un anno attraverso un canale di audioracconti di genere horror e creepypasta, presenta le sue due prime autopubblicazioni: La Magnolia Bianca, romanzo fantastico d’ispirazione mitologica di Sara Carucci e Alessio Miraglia, e Cacciatori di Morte, folk horror postapocalittico di Fabio Antinucci. Da non perdere!

La Magnolia Bianca

Sinossi:

“Satana” non è un nome: è un titolo, e come tale può essere ceduto. Lucifero sente che l’Inferno non è più il suo posto e ha bisogno di nominare un successore. Il primogenito Akab, colui a cui spetta tale onere, non appare però interessato a regnare: Demone dell’Arte, dedito al vino e alla poesia, la sola aspirazione di Akab è divenire umano e vivere fra i mortali. Offeso dal suo atteggiamento ribelle, Lucifero recide le sue ali e lo esilia sulla Terra, dove scoprirà che la libertà può essere una cieca illusione. E dove Akab, come suo padre prima di lui, conoscerà la Magnolia Bianca.

Sugli autori:

Alessio Miraglia

Compositore e vincitore di molteplici premi musicali, Alessio Miraglia ha pubblicato dodici album, tra Italia e Stati Uniti. È inoltre produttore, conduttore e curatore di AM Garden Show, a sua volta vincitore come programma televisivo originale.

Negli Stati Uniti ha collaborato nei dipartimenti musicali e sonori di molti film, come Beauty and the Beast (2017), Batman V. Superman – Dawn of Justice (2016), The Brooklyn Banker (2016) e Toy Story 4 (2019). Ha vinto il prestigioso “Academy of Contemporary Music Award” per il Miglior brano pop del 2017 e il Miglior album strumentale all’International Music Contest (2018).

Per maggiori informazioni, potete visitare il suo sito: www.alessiomiraglia.com

Sara Carucci

Sara Carucci considera Cime Tempestose il Libro, Nothing else matters la Canzone e Harry Potter la Saga. Appassionata di gatti, cani e true crime, sfrutta la sua laurea in Storia e critica dello spettacolo pubblicando articoli per YouPopCorn. Nel 2020 ha fondato modus operandi, nato come canale YouTube dedicato ai racconti horror.

È mancina, femminista e ha la erre moscia.

***

Sinossi:

Il mondo è cambiato.

L’Orrore, evento apocalittico e inatteso, lo ha trasformato in un luogo abituato al soprannaturale, inospitale e cupo.

Oltre che da guerre, genocidi e dittature, l’umanità è afflitta dalla piaga dei demoni. Gruppi paramilitari specializzati si impegnano, in cambio di compensi cospicui, a proteggere la popolazione. Diogene è uno di questi.

Capitanata dal generare Abel Guitierrez, Diogene è reputata la migliore compagnia di tutti i Califfati. E la più rispettabile.

Ma, più che agli incarichi da portare a termine o ai ricchi compensi, Abel Guitierrez ha qualcos’altro a cui pensare, che lo tiene sveglio di notte e lo fa tremare ogni volta che conduce i suoi uomini in missione: i suoi “uomini di punta”, due potenti medium in grado di scacciare il Male con complessi rituali magici, altro non sono che sua moglie e sua figlia.

Vittime di una maledizione contratta in circostanze misteriose, possono vedere quello che nessun altro umano dovrebbe mai vedere. Abel sa che l’unica speranza per proteggerle dall’opprimente regime della sua terra, che le vede come eretiche, è quella di portarle con lui e usarle come “armi” durante la Caccia. Ma sa anche che ogni minuto passato con lui in azione può essere per loro fatale…

Sull’autore:

Fabio Antinucci è content creator e newser per Player.it, portale d’informazione videoludica, e social media content creator per varie realtà. Da sempre appassionato di letteratura e cinema fantastico e innamorato dell’horror in (quasi) tutte le sue declinazioni, ha esordito con la trilogia di librigame di Child Wood, edita da Little Rocket Games. Nel 2020 è fra i fondatori di modus operandi, collettivo di scrittura creativa che ha esordito attraverso un canale YouTube di audioracconti.

Cacciatori di Morte è il suo primo romanzo.

Un pensiero su “Modus operandi, collettivo di scrittura creativa attivo da un anno attraverso un canale di audioracconti di genere horror e creepypasta, presenta le sue due prime autopubblicazioni: La Magnolia Bianca, romanzo fantastico d’ispirazione mitologica di Sara Carucci e Alessio Miraglia, e Cacciatori di Morte, folk horror postapocalittico di Fabio Antinucci. Da non perdere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...