Il blog consiglia “Una rana a rotelle” di Demetrio Bargellini, Eretica edizioni. Da non perdere!

“All’inizio, lo so, pensi che è assurdo, ma poi pian piano capisci che è tutto giusto. Semplicemente, come io e Clara stiamo imparando tra mille altre lezioni, anche nel sotterraneo dell’Hotel San Michele vige la legge della domanda e dell’offerta. E l’assurdità dell’offerta che ricevi è proporzionale all’assurdità della domanda che poni: concepire un figlio anche se non puoi averne.”

SINOSSI

Una rana a rotelle racconta le peripezie tragicomiche di una coppia di aspiranti genitori in un reparto di Procreazione Medicalmente Assistita. Muniti di una gabbietta per uccelli in apparenza vuota, dentro la quale si vocifera alloggi un merlo invisibile, i Clara, protagonisti del romanzo, si trovano catapultati in un piccolo angolo di mondo regolato da leggi proprie, in cui l’unica certezza sembra essere l’assurdo. Tra esami invasivi, iniezioni di ormoni e medici imperscrutabili, per i Clara si rivela subito complicato mantenere un equilibrio e non sprofondare nel fatalismo che attanaglia il pensiero di molti loro compagni di sventura. Soprattutto per lui, di indole ansiosa e sognatrice. A far precipitare la situazione, è l’incontro con un altro ospite del reparto, seguace di una misteriosa dottrina cosmica, chiamata Granfa, che a suo dire influenza direttamente le vicende degli esseri umani. Allora, la ricerca di un figlio, da evento privato, finisce per assumere i contorni di un’epopea mitologica e assurgere a metafora grottesca dell’eterna lotta dell’uomo contro il Destino.

BIO

Demetrio Bargellini (Milano, 23/04/1973) lavora come scrittore e sceneggiatore per l’infanzia. Negli anni, ha collaborato con Edizioni San Paolo, Edizioni Piemme, Giunti Editore, Rai Ragazzi e Studio Bozzetto. Una rana a rotelle è il suo primo romanzo per Eretica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...