Il blog presenta “Roma coloniale” di Silvanno Falocco e Carlo Boumis, Le comari edizioni. da non perdere!

Roma Coloniale racconta la colonizzazione italiana in Africa, gli scempi e la barbarie perpetrata negli anni; racconta le tracce coloniali, incomprese, che a Roma sono ovunque: viali, piazze, obelischi, cinema, statue, targhe, tutti omaggi dedicati all’impero. Si incontrano a Villa Borghese, al Circo Massimo, alla Stazione Termini, a San Giovanni, al Foro Italico, a Garbatella, a Casalbertone. E in un intero quartiere: quello Africano. Forse è venuto il momento di discuterne, di ricercarle e assegnare loro un significato storico più doloroso e più giusto, senza continuare a sperare nell’oblio.

Sul colonialismo italiano pesa il torto di una rimozione storica, culturale e politica, ancora inspiegabile: un buco nel registro delle morti del Novecento, pagine bianche nei manuali di storia nazionale. Il Colonialismo spiega, più di quel che si è portati a credere, il pregiudizio razzista che ancora oggi pervade le piaghe più nascoste della società italiana; un razzismo ordinario, che può esplodere, a certe condizioni, in episodi terribili, oppure continuare a covare sotto la cenere”.

Silvano Falocco, dirige la Fondazione Ecosistemi e coordina la Scuola Politica Danilo Dolci di Roma. Ha pubblicato diversi testi su economia e sostenibilità ambientale.

Carlo Boumis, insegna in un liceo romano. Con le Commari Edizioni ha esordito con il romanzo Scheria.

Silvano Falocco e Carlo Boumis sono coautori di La Resistenza a Roma. Orazione civile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...