“Oltre tra cielo e terra” di Koren Renzullo, Scarenz editore. A cura di Jessica Dichiara

Oltre…

Se lo chiede Ethan, studente universitario, che incontra Cinda all’ospedale dopo una serata di eccessi.

Oltre…

Se lo chiede Ethan che non è più se stesso, che ha paura, che prova angoscia, pena, oppressione.

Che ha bisogno di sua madre per essere rincuorato.

Oltre…

Se lo chiede Ethan davanti alla realtà o al sogno.

A un bisogno innato, a una trasgressione.

Davanti alla confusione dei propri sentimenti, al tormento delle notti, al rincorrersi dei pensieri.

Agli abbracci sognati.

Alle promesse da mantenere.

Ai rifiuti. 

Oltre…

Se lo chiede Ethan che ama e spera.

Che corre verso i propri ricordi.

Oltre la propria stupidità.

Ethan che cambia nell’anima e accoglie la bellezza vera, la forza della creazione.

Oltre…

Se lo chiede Ethan davanti alla propria verità che si apre ai confini umani per gettarsi nell’ignoto, nell’incerto, nella creazione del proprio vero. 

Oltre…

È lì che si trova l’amore.

Oltre la pazzia, al di là dei confini del cielo e della terra.

Oltre i sensi e il senso.

Nella chiamata a scavalcare il recinto del proprio personale egoismo.

Va oltre Koren Renzullo con questo romanzo e mi porta oltre con sé su strade affollate, corsie di ospedali e aule universitarie verso un cambiamento che non mi aspetto pur potendolo prevedere. Tra mani da stringere, affinità da accettare e certezze da abbandonare si articola una trama particolare, originale e a tratti inquietante. 

Rimane il passaggio dall’incoscienza alla maturità che violenta i giovani da sempre lasciandomi con una riflessione sul modo, sul tempo e sul sogno. 

Oltre la giovinezza c’è un’altra vita in fondo, fatta di delusioni, paure, responsabilità, scelte più o meno consapevoli.

Una vita dove l’attesa della libertà è essa stessa libertà.

Consiglio per la lettura: caffè e torta di mele 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...