“Per dirsi ti amo” di Luisa di Stefano. A cura di Alessandra Micheli

Non ho mai amato molto le poesie d’amore. Perché è molto difficile condensare un sentimento in versi, è difficile racchiudere un concetto cosi emblematico e sfaccettato, in poche righe. Cosi, quando Luisa mi ha chiesto di recensire la sua raccolta, mi sono chiesta cosa potevo mai dire. Io che l’amore lo considero parte integrante di … Leggi tutto “Per dirsi ti amo” di Luisa di Stefano. A cura di Alessandra Micheli

Intervista di Alessia Mocci ad Ilaria Grasso: vi presentiamo la raccolta Epica Quotidiana. A cura di Alessia Mocci (Fonte https://oubliettemagazine.com/2020/05/14/intervista-di-alessia-mocci-ad-ilaria-grasso-vi-presentiamo-la-raccolta-epica-quotidiana/)

  “Ad ora la poesia è una bomba disinnescata. Chi inviterebbe un poeta in un programma televisivo o lo inserirebbe in una organizzazione come fece Olivetti con Sinisgalli? Nella migliore delle ipotesi spesso vi si dà un ruolo consolatorio che però si rivolge comunque a pochi. Al poeta dunque non rimane che fare ciò che … Leggi tutto Intervista di Alessia Mocci ad Ilaria Grasso: vi presentiamo la raccolta Epica Quotidiana. A cura di Alessia Mocci (Fonte https://oubliettemagazine.com/2020/05/14/intervista-di-alessia-mocci-ad-ilaria-grasso-vi-presentiamo-la-raccolta-epica-quotidiana/)

Ancora una volta la Dark Zone ci lascia senza parole. Ma con tanta voglia di leggere altri libri incantati “Solo per me” di Maria Luisa Gingilli e “Victorian solstice vol 2″di Federica Soprani e Vittoria Corella. Cosa state aspettando?

  «Alessandro guarda là» urlai strattonandolo per un braccio. «I cigni! Ci sono i cigni!» e mi precipitai correndo verso un punto del porticciolo dove almeno una dozzina di esemplari stava mangiando. Di cigni, dal vivo, non ne avevo mai visti. Mia mamma passava il fine settimana a lamentarsi delle pulizie di casa e mio … Leggi tutto Ancora una volta la Dark Zone ci lascia senza parole. Ma con tanta voglia di leggere altri libri incantati “Solo per me” di Maria Luisa Gingilli e “Victorian solstice vol 2″di Federica Soprani e Vittoria Corella. Cosa state aspettando?

“Il principe felice e altri racconti, il fantasma di Canterville” di Oscar Wilde, tradizione di Isabella Nanni. A cura di Alessandra Micheli

  Mai recensore più stolto ebbe i natali su questa terra, di colui che per folle orgoglio accettò di recensire Oscar Wilde. Capite? Non un autore a caso, neanche il preferito, ma lui il maestro, l’artista della parola scritta, il giocoliere della letteratura colui che letteralmente modificò l’immagine stessa dello scrittore. Oggi sono io a … Leggi tutto “Il principe felice e altri racconti, il fantasma di Canterville” di Oscar Wilde, tradizione di Isabella Nanni. A cura di Alessandra Micheli

Il blog presenta “Un amore da favola (titolo originale: The Beauty Bride)” di Claire Delacroix (Traduttore: Adele Contenti) Babelcube. Da non perdere!!!

  …Rhys profumava di vento, pioggia e cuoio, un miscuglio virile e seducente. Eppure era gentile, paziente. E il suo bacio più delicato di quanto Madeline si fosse aspettata.  In effetti, fu un bacio che la sciolse fin nelle ossa, inondandola di calore e facendole desiderare più della semplice pressione delle labbra.  Madeline sapeva qual … Leggi tutto Il blog presenta “Un amore da favola (titolo originale: The Beauty Bride)” di Claire Delacroix (Traduttore: Adele Contenti) Babelcube. Da non perdere!!!

Una nuova fatica letteraria per una penna ammantata di poesia “Noi e null’altro” Di Luisa di Stefano. Da non perdere!

  Noi  e null’altro è il nuovo libro di Luisa di Stefano. Una raccolta poietica con l’intento di rimettersi in gioco diversificando la scrittura, donandole una voce quasi musicale. Ecco che la nuove veste creativa continua un progetto iniziato con Anime Gemelle e proseguito con Per dirsi ti amo, e che qua trova il suo … Leggi tutto Una nuova fatica letteraria per una penna ammantata di poesia “Noi e null’altro” Di Luisa di Stefano. Da non perdere!

La rubrica Viaggi attraverso la storia presenta “UNA STRUGGENTE STORIA D’AMORE”. A cura di Alfredo Betocchi

Lui, Federico, era nato in un piccolo villaggio di un paese dell’Est. Quella sera, alcuni violini tzigani facevano la serenata sotto le finestre di sua madre, per rallegrare la festa del villaggio. Era di animo gentile e romantico, amava la musica e i silenzi da cui traeva le sue ispirazioni, e le bionde, timide fanciulle. … Leggi tutto La rubrica Viaggi attraverso la storia presenta “UNA STRUGGENTE STORIA D’AMORE”. A cura di Alfredo Betocchi

Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: vi presentiamo Spinoza e la storia. (Fonte http://oubliettemagazine.com/2019/06/12/intervista-di-alessia-mocci-a-cristina-zaltieri-vi-presentiamo-spinoza-e-la-storia/)

    “Nietzsche coglie cinque motivi di consonanza tra il suo pensiero e quello del pensatore olandese: entrambi combattono l’illusione del libero arbitrio, confutano il finalismo di matrice aristotelica, distruggono la concezione di un ordine morale inerente al mondo, mostrano l’interesse come motore di ogni umano agire, negano il male ontologico, insito nelle cose stesse.” … Leggi tutto Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: vi presentiamo Spinoza e la storia. (Fonte http://oubliettemagazine.com/2019/06/12/intervista-di-alessia-mocci-a-cristina-zaltieri-vi-presentiamo-spinoza-e-la-storia/)

“Le streghe di Salem” di Bruno Sebastiani, Mezzelane editore. A cura di Alessandra Micheli

  Ho sempre avuto una sorta di oscura attrazione verso il tema della stregoneria e in particolare nella fase tragica delle persecuzioni. E non perché soffra di un sadismo nefasto, quanto per le implicazioni socio culturali e persino politiche di quel fenomeno. Se la strega affascina e seduce, il loro sterminio lascia interdetti e ci … Leggi tutto “Le streghe di Salem” di Bruno Sebastiani, Mezzelane editore. A cura di Alessandra Micheli

“IL TOCCO DELL’ANIMA” di Emanuele Ascone, Le Mezzelane editore. A cura di Sophie Sarti

    Quello che mi spaventa di più, oggi, in questo disordinato mondo contemporaneo è la sensazione di vederlo avvolto dalla tenebra. Una tenebra considerata quasi soffocante, che impedisce ai più di immaginare che, dietro quel colore nero, si celi un sole brillante. Eppure anche i celti sapevano l’arcana verità ossia che quell’aborrito colore nero … Leggi tutto “IL TOCCO DELL’ANIMA” di Emanuele Ascone, Le Mezzelane editore. A cura di Sophie Sarti