“GORDON PYM e il mistero della morte del suo autore”, di vito ditaranto

    “GORDON PYM e il mistero della morte del suo autore", in ricordo della nascita di Edgar Allan Poe (19 gennaio 1809), di vito ditaranto.     “Più lottavo con me stesso per non pensarvi, più quelle paure si ingigantivano nella mia mente. Giunse alla fine quella crisi dell’immaginazione, sempre tanto funesta in questi … Leggi tutto “GORDON PYM e il mistero della morte del suo autore”, di vito ditaranto

“AMANDA HOCKING- autrice self”, a cura di vito ditaranto.

, a cura  “AMANDA HOCKING- autrice self” Nel 1840 Edgar Allan Poe scrisse “L’uomo della folla”, in cui il personaggio principale non aveva neanche un nome e si limitava a seguire uno sconosciuto rendendosi conto a poco a poco della sua incapacità nel raccontarlo a se stesso. Ma il personaggio visto da vicino evaporò: “dentro … Leggi tutto “AMANDA HOCKING- autrice self”, a cura di vito ditaranto.

“L’iniziazione di Cappuccetto Rosso”, di Vito Ditaranto

La goccia non è parte dell’oceano, ma è l'oceano stesso.     Si narra nella famosa favola dei fratelli Grimm che un giorno la mamma di Cappuccetto Rosso le diede un pezzo di focaccia e una bottiglia di vino da portare alla nonna che abitava nel bosco: “Va’ da brava, senza uscire di strada, sennò … Leggi tutto “L’iniziazione di Cappuccetto Rosso”, di Vito Ditaranto

“L’incipit filosofico”, di vito ditaranto

    “L’incipit filosofico”, di vito ditaranto   C’era una volta. È la formula che dà inizio alle fiabe. Ma come cominciano i libri di filosofia? Cartesio divideva il suo incipit in sei parti, ossia in sei punti principali. Quindi, se si decide di affrontare un discorso complesso e articolato basta scomporlo in più parti, … Leggi tutto “L’incipit filosofico”, di vito ditaranto

“I libri più belli del 2016”, vito ditaranto.

  L’anno è quasi giunto al termine. Quest’anno ho letto oltre 120 libri così suddivisi: 80%, autori self o emergenti; 20%, autori affermati. Ho trovato moltissimi autori self veramente bravi e li ho letti realmente con enorme piacere. Come sempre consiglio agli autori self : leggete self, per tre motivi principali, primo se leggete self con … Leggi tutto “I libri più belli del 2016”, vito ditaranto.

“PERCHÉ SCRIVERE E LEGGERE STORIE?”, di vito ditaranto

“PERCHÉ SCRIVERE E LEGGERE STORIE?”, di vito ditaranto   Scrivere è importantissimo, tanto quanto leggere. Nel momento in cui ti viene in mente “ho pochi lettori e altre cose da fare, perché continuare?”, risponditi che, con le tue storie, stai migliorando la tua vita e quella dei tuoi (anche se pochi) lettori. Stai facendo del … Leggi tutto “PERCHÉ SCRIVERE E LEGGERE STORIE?”, di vito ditaranto

“La parola è potere”, di vito ditaranto

“La parola è potere”, di vito ditaranto Il potere della parola è immenso. Anche le parole possono uccidere. Possono uccidere le persone. Possono uccidere la letteratura. Usiamole con cura sia nel parlare e sia nello scriverle. "Un generale lancia l’ordine d’attacco gridando: «Fuoco!» e in pochi minuti non rimane più niente di quella che era … Leggi tutto “La parola è potere”, di vito ditaranto

Consigli per tutti gli autori emergenti, me compreso –di vito ditaranto-

Consigli per tutti gli autori emergenti, me compreso –di vito ditaranto- Ciao a tutti, vorrei darvi del tu, perché, io mi ritengo uno di voi, uno come voi, anche se la mia ruota inizia a girare, ho ancora molta strada da percorrere e forse l’avete anche voi. Quindi indossate delle scarpe comode ed iniziate a … Leggi tutto Consigli per tutti gli autori emergenti, me compreso –di vito ditaranto-

“La perfezione del male” di David Morrell, casa editrice Nord. A cura di Vito Ditaranto

  “…Si dice che Tiziano, Rubens e Van Dyck esercitassero sempre la propria arte in alta tenuta. Prima d’immortalare le loro visioni sulla tela, si facevano il bagno, purificandosi simbolicamente da qualsiasi distrazione, e indossavano gli abiti più eleganti, le parrucche migliori e, in un caso, persino la spada dall’elsa diamantata. L’Artista della morte si era … Leggi tutto “La perfezione del male” di David Morrell, casa editrice Nord. A cura di Vito Ditaranto

“Hunters-Cacciatori di pedofili” di Serena Baldoni, self publishing. A cura di Vito Ditaranto

  “…Ogni vita violata è un massacro per il cielo…”   Questo romanzo affronta un tema complicato come quello della pedofilia. Non è il primo romanzo che leggo della stessa autrice e non nego che leggere la Baldoni è per me sempre un piacere. L’autrice unisce perfettamente realtà e fantasia e le sue opere sono … Leggi tutto “Hunters-Cacciatori di pedofili” di Serena Baldoni, self publishing. A cura di Vito Ditaranto