Il blog consiglia “La stagione delle balene bianche” di Marco Nifantani, Les Flaneurs edizioni. Da non perdere!!

Marco Nifantani

«La Natura possiede un sottile magnetismo capace di orientarci nella giusta direzione se a esso ci abbandoniamo con spontaneità. Questo credo». (da Walking di H.D. Thoreau)

Natura è un progetto letterario che ha l’obiettivo di seguire la direzione e le tracce della complessa relazione tra umano e non-umano, uomo e natura, ecosistema e ambiente. Intende così restituire una prospettiva sull’attualità, determinata sia dalle questioni climatiche che dalla trasformazione dei luoghi, nell’interazione chiave col paesaggio. Tuttavia, non solo paesaggio antropizzato ma luogo vivente e culla madre o anche scaturigine di quel sentimento che il filosofo ambientalista Glenn Albrecht chiama Solastalgia. Il progetto Natura si caratterizza per la ricerca di nuove voci nell’ambito dell’econarrativa e della poesia ecologica, per la sperimentazione di contemporanee forme di nature writing, e per l’apertura su scenari internazionali.

«Mi aspettavo qualcosa di un po’ più vecchio: sa, una malattia tipicamente europea». «Qui le cose non si conservano. Una malattia tipicamente americana direi». L’arrivo del viceconsole italiano Tomàs Corte a Bahía Blanca, città argentina al confine con la Patagonia a pochi chilometri dall’Oceano Atlantico, segna l’inizio di un viaggio in cui il contatto con l’Alterità induce anche al confronto con il Sé e con le proprie radici culturali.

Per la prima volta Tomàs si trova a riflettere sui concetti di “identità”, “memoria”, “destinazione”, e nel frattempo tenta di scoprire i segreti di una Terra tanto affascinante

quanto misteriosa. Ormai contagiato dalla saudade argentina, egli è costretto a confrontarsi anche con i lati oscuri di quel Paese: il fenomeno dei desaparecidos, il mutismo della stampa, la violenza delle rivolte di piazza. E, soprattutto, Tomàs non può più far a meno di sognare la sua chimera. La balena bianca, simbolo del candore della Natura, con i suoi «minuscoli enormi occhi tondi e attenti» sembra voler lanciare un monito a chi la osserva.

Marco Nifantani (1963, Novara) dopo la laurea in Lettere a Milano, si è dedicato in Messico alla storia delle idee in America Latina e ha conseguito il Dottorato in Letteratura comparata presso la Universidad Nacional del Sur in Argentina, lavorando sulle letterature dell’emigrazione. È stato corrispondente per l’Italia del quotidiano di Città del Messico Unomasuno, ha collaborato con l’Unità e con la rivista Linea d’ombra, diretta da Goffredo Fofi. Per la rivista Poesia ha tradotto poeti latino-americani contemporanei, tra cui Jaime Sabines. Dal 1995 al 2005 è stato Lettore di Lingua e letteratura italiana nelle università dell’America Latina. Ha pubblicato il volume di poesia L’ombra del viaggio (Il fromboliere editore).

***

LA CASA EDITRICE. Les Flâneurs Edizioni nasce nel 2015 grazie a un gruppo di giovani amanti della Letteratura. Il termine francese “flâneur” fa riferimento a una figura prettamente primo novecentesca d’intellettuale che, armato di bombetta e bastone da passeggio, vaga senza meta per le vie della sua città discutendo di letteratura e filosofia. Oggi come allora, la casa editrice si pone come obiettivo la diffusione della cultura letteraria in ogni sua forma, dalla narrativa alla poesia fino alla saggistica, con indipendenza di pensiero e occhio attento alla qualità. Les Flâneurs Edizioni intende seguire l’autore in tutti i passaggi della pubblicazione: dall’editing alla promozione. Les Flâneurs Edizioni è co

La collana Natura è a cura dell’Associazione Culturale We feel green|Progetto ZEST/Literaria  www.zestletteraturasostenibile.com

Genere: Narrativa

Collana: Natura

Pagine: 186

Prezzo: € 15,00

Codice ISBN: 9788831314879

Data di uscita: 30/4/2021

ntro l’editoria a pagamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...