“Lacryma” di Domenica Lupia. A cura di Gaia Puccinelli

Questa è la storia del declino di una vita, della lenta discesa verso la dipendenza in molteplici forme, del deragliamento dell’esistenza di Michele, un ordinario studente di Filosofia, il cui unico vizio era l’appuntamento fisso con una birra alla fine di ogni giornata di studio, ma sarà proprio questo vizio la causa prima di ogni … Leggi tutto “Lacryma” di Domenica Lupia. A cura di Gaia Puccinelli

“Memorie dal futuro” di Silvana Campese, Phoenix publishing. A cura di Gaia Puccinelli

Come sarà la terra dopo il nostro passaggio? Il nostro modello sociale potrà continuare ad esistere oppure prima o poi verrà soppiantato da un altro stile di vita, e a quel punto, questo nuovo modo di vivere potrà essere definito migliore del nostro? I posteri ci ricorderanno? In Memorie dal futuro, Silvana Campese cerca di … Leggi tutto “Memorie dal futuro” di Silvana Campese, Phoenix publishing. A cura di Gaia Puccinelli

“Il mio nome è ventitré” di Ilaria Chinzari, Leone editore. A cura di Alessandra Micheli

Durante i miei anni universitari feci una scelta radicale. Io che amavo la politica sopra ogni cosa e amavo sopratutto l’arte o la scienza di esercitarla ( in beffa a chi considera questa disciplina soltanto una perdita di tempo e non una scienza) decisi di specializzarti in un ramo particolare: storico politico. Non amministrativo, non … Leggi tutto “Il mio nome è ventitré” di Ilaria Chinzari, Leone editore. A cura di Alessandra Micheli

“Nessuna città” di Francesco Amoruso, Scatole Parlanti. A cura di Patrizia Baglioni

Fin dalle prime pagine mi accorgo che NESSUNA CITTÀ è un testo che mi mette alla prova, e la cosa mi piace, perché in alcuni casi lo scopo del libro non è solo essere bello, ma anche utile. La storia è quella di un incontro, tra Mario e Dana, ma per arrivare a questo i … Leggi tutto “Nessuna città” di Francesco Amoruso, Scatole Parlanti. A cura di Patrizia Baglioni

“Chiedilo a Shakespeare. Gli antidoti del bardo al mare delle pene” di Cesare Catà, Ponte alle Grazie. A cura di Patrizia Baglioni

Ho sempre pensato che i libri avessero un potere lenitivo, che in loro abitasse una magia, una malia che agisce da palliativo sui nostri stati d’animo. La bibliomanzia si basa proprio sulla possibilità che il libro possa rispondere “ai nostri dubbi più profondi, se siamo in grado di decifrare i segni che esso ci rimanda”. … Leggi tutto “Chiedilo a Shakespeare. Gli antidoti del bardo al mare delle pene” di Cesare Catà, Ponte alle Grazie. A cura di Patrizia Baglioni

“Un cuore condiviso. Cronache appassionate di una famiglia” di Vincenzo de Lillo. A cura di Raffaella Francesca Carretto

Ma cosa c'è di più bello di un cuore che si racconta e condivide ricordi, sorrisi, sentimenti ..e mette a nudo la sua anima? Ed è proprio quel che accade con Vincenzo De Lillo, che apre una finestra sui suoi ricordi e lo fa con tutta la leggerezza e la delicatezza che il suo mondo … Leggi tutto “Un cuore condiviso. Cronache appassionate di una famiglia” di Vincenzo de Lillo. A cura di Raffaella Francesca Carretto

“Camilla, la Cederna e le altre” di Camilla Cederna, Bompiani. A cura di Patrizia Baglioni

Conoscevo già Camilla Cederna come una delle prime giornaliste di costume e una scrittrice di successo, non conoscevo però il suo Lato debole, per dirlo con le sue parole, ovvero lo spirito arguto, e lo sguardo umanissimo che rivolgeva al mondo. Questo testo edito da Bompiani Editore, le rende merito, la ricorda e la omaggia, … Leggi tutto “Camilla, la Cederna e le altre” di Camilla Cederna, Bompiani. A cura di Patrizia Baglioni

“Wild life” di J. Reed, Elison pubblishing. A cura di Gaia Puccinelli

Jodie Stuart è una ragazza concreta, con una vita più o meno regolare fino a quando il suo ragazzo la tradisce e (oltre al danno, la beffa) cerca pure di investirla. La ragazza si ribella e per tutta risposta danneggia l’auto del suo ex, guadagnandosi una gita di crescita e rinascita sugli Appalachi insieme ad … Leggi tutto “Wild life” di J. Reed, Elison pubblishing. A cura di Gaia Puccinelli

“Il cacciatore di miele e la tigre del Bengala” di Davide Latini, Haiku edizioni. A cura di Patrizia Baglioni

Questo libro è una cornice che apre le sue pagine sul territorio selvaggio delle Sundarbans, nel Bengala, dove la foresta è padrona accattivante e terribile. Natura matrigna, verrebbe da dire, leggendo della tigre “mangiatrice di uomini” o dei feroci coccodrilli che affogano lentamente la propria vittima nelle acque melmose del fiume, o dei pitoni che … Leggi tutto “Il cacciatore di miele e la tigre del Bengala” di Davide Latini, Haiku edizioni. A cura di Patrizia Baglioni

“Tutto il bene tutto il male” di Carola Carulli, Salani editore. A cura di Alessandra Micheli

Si sente spesso parlare di famiglia e di radici. Tutti convinti oramai che siano proprio quelle a indicare in un certo senso il nostro destino. E sopratutto il legame con la madre e con la parte femminile della famiglia a essere spesso protagonista di tante saghe amate. Comportamenti tramandati di generazione in generazione, una catena … Leggi tutto “Tutto il bene tutto il male” di Carola Carulli, Salani editore. A cura di Alessandra Micheli