Il blog è lieto di consigliare “Come una falena” di Fulvia Altomare, Les flaneurs edizioni. Da non perdere!

«Il nero della falena le sembrava qualcosa di più di un semplice colore: era assenza di esso, assorbimento di ogni luminosità, rappresentazione stessa del nulla infinito dell’Universo, della superstizione, della malvagità e dell’ignoto» Marina è una bambina prodigio che, fin da piccolissima, incanta tutti grazie alla sua voce meravigliosa; tuttavia, alle luci della ribalta preferisce … Leggi tutto Il blog è lieto di consigliare “Come una falena” di Fulvia Altomare, Les flaneurs edizioni. Da non perdere!

Il blog consiglia “Schegge di parole” di Maria Cristina Buoso, Place books publishing. Da non perdere!

Si muove in bilico recuperando stilemi ed atmosfere della poesia futurista, della poesia visiva, delle avanguardie e delle sperimentazioni letterarie che hanno caratterizzato i primi decenni del ‘900, la silloge poetica di Maria Cristina Buoso: “Schegge di parole”. I versi si insinuano, si disgregano, prendono spesso possesso dell’intera superficie della pagina del libro, chiedono spazi … Leggi tutto Il blog consiglia “Schegge di parole” di Maria Cristina Buoso, Place books publishing. Da non perdere!

“Il club delle vagine tristi” di Elisabetta Barbara de Sanctis, Entheos edizioni. A cura di Alessandra Micheli

Ero quasi decisa a lasciare decantare il libro sul fondo di una me che non amo far emergere. L'ho detto e ridetto: io sono fieramente razionale, cosi fedele al dio della logica da sembrare quasi inumana. Forse perché l'ordine che viene sempre dopo il caos mi rassicura. Forse perché dare delle coordinate precise mi fa … Leggi tutto “Il club delle vagine tristi” di Elisabetta Barbara de Sanctis, Entheos edizioni. A cura di Alessandra Micheli